close
Blockchain

Mining di Criptovalute: ASIC o schede video?

Quando si parla di mining di criptovalute, ci si riferisce a quell’operazione svolta da hardware specifici per sostenere una Blockchain.

Un sistema centralizzato non ha bisogno di miners, gli basta avere dei server (giganteschi computer), che immagazzinano tutti i dati necessari. Un sistema decentralizzato, invece, necessita di persone che siano disposte a lasciare accese i propri computer per far sì che le persone possano effettuare tutti gli spostamenti di criptovalute che vogliono, come dei controllori che garantiscono la sicurezza di tutte le operazioni.

Nel caso dei Bitcoin, i miners sono dotati di hardware specializzato (circuiti ASIC) estremamente costoso, mentre nel caso di Ethereum si è preferito sfruttare le normali schede video che usano i videogiocatori nei loro PC.

mining di criptovalute

Mining di Criptovalute: Schede video usate per fare soldi

Il boom di Ethereum non è stato solo nel prezzo dell’Ether, ma anche nel numero di miners che hanno deciso di partecipare al mining della criptovaluta sfruttando le schede video (chiamate spesso anche GPU, graphics processing unit). Chi ne ha beneficiato?

In questo settore esistono solo due grandi industrie: NVIDIA e AMD. Entrambe producono schede video create appositamente per far girare i videogame su PC (e console) nel modo più fluido possibile, garantendo una qualità grafica elevata.

Con cadenza più o meno annuale la famiglia di schede video viene ampliata introducento GPU sempre più performanti e capaci di svolgere sempre più calcoli al secondo. Nell’ultimo anno però la loro disponibilità è iniziata a scarseggiare e il loro prezzo è salito anche di qualche centinaia di dollari rispetto a quello base.

Una delle cause di questo aumento è sicuramente il mining di criptovalute (Ethereum su tutti): infatti le schede video sono andate letteralmente a ruba e sono risultate introvabili in alcuni periodi dell’anno, visto che i miners sono solito comprarle in blocco per aumentare il proprio guadagno.

Attualmente la situazione è sicuramente meno nera del sold out della scorsa estate. I prezzi però sono ancora decisamente alti rispetto a quelli di due anni fa. NVIDIA e AMD sono entrambe scettiche verso la pratica del mining e non vogliono investire a lungo termine su questa attività.

Samsung entra nel mercato del mining di criptovalute?




Secondo recenti rumors di The Bell (portale news della Corea del Sud) Samsung sarebbe pronta ad entrare nel mercato del mining di criptovalute producendo in massa dei chip appositi in partnership con un’azienda di mining Cinese.

Parliamo ovviamente di circuiti ASIC e non di schede video, in quanto servono circuiti specializzati per questa criptovaluta. I rumors tuttavia sembrano essere confusi, in quanto altri portali riportano una partnership con un’azienda russa piuttosto che cinese. In ogni caso sembrerebbe che il colosso noto per gli smartphone, stia espandendo le proprie vedute puntando al mercato delle criptovalute.

Non sarebbe di certo un allargamento del raggio d’azione dell’azienda coreana, visto che la produzione di chip copre più del 60% delle revenues 2017. Ad oggi è l’azienda cinese Bitmain a produrre più del 70% dei circuiti ASIC per il mining di bitcoin e l’entrata di Samsung potrebbe far tremare il mercato vista la fama mondiale dell’azienda.

DISCLAIMER
Business Talks è un Blog e non è da considerarsi un contenuto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Tutti i contenuti sono redatti a solo scopo informativo, possono essere modificati in qualsiasi momento e rappresentano esclusivamente nostre opinioni. Questo articolo NON è da considerarsi una sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate. Eventuali decisioni di investimento che dovessero essere prese dai lettori sulla base dei dati, analisi e grafici qui forniti sono di esclusiva responsabilità dell’investitore e devono intendersi assunte in piena autonomia decisionale, sotto la propria responsabilità e a proprio esclusivo rischio.

Tags : AltcoinBitcoinBlockchainEthereumICOMiningNEO
Business Talks

The author Business Talks

Digital Addicted. Si puòinvestire nei mercati in maniera diversa e innovativa rispetto a come ci hanno sempre fatto credere. I Millennials rivoluzioneranno il mondo #BusinessTalks