close
Exchange & Wallet

Lista dei migliori Exchange per Criptovalute

5 Condivisioni

Seguendo la richiesta di un nostro lettore, oggi cercheremo di elencare quali sono per noi i migliori Exchange per Criptovalute. Prima di proseguire, è opportuno fare una grande distinzione tra due categorie di Exchange. Questa suddivisione può sembrare una banalità per molti, ma per chi è alle prime armi può spesso generare grande confusione. Ecco le due categorie:

  • Exchange con pair FIAT/Criptovalute (Coinbase)
  • Exchange con pair Criptovaluta/Criptovaluta (Binance)

Oltre a questa grande distinzione, quali sono le caratteristiche di un buon exchange? Che dati vengono richiesti per la registrazione? A quanto ammontano i costi di transazione? Continuate la lettura, noi cercheremo di rispondere a tutte queste domande!

migliori exchange per criptovalute bitcoin

Exchange per Criptovalute: convertire la tua moneta FIAT (Euro)

Tratteremo prima gli exchange FIAT/Criptovalute non per caso. Questo tipo di transazione è la prima operazione che ognuno di noi ha fatto per avvicinarsi al mondo Blockchain, ovvero convertire gli Euro in Bitcoin o Ether. Ecco i principali: 

  • Coinbase: a distanza di mesi tutti ne parlano con distacco. Ha commissioni decisamente sopra la media, ma è la porta principale di accesso al mercato delle criptovalute. Chi di voi non ha effettuato la prima operazione Euro/Bitcoin su Coinbase?  In pochi semplici click si può settare il proprio profilo e acquistare criptomonete tramite bonifico SEPA o con una semplice prepagata come la Postepay;
  • The Rock Trading: ottima interfaccia, commissioni super competitive, accesso ai principali cambi e possibilità di acquistare sia con pair FIAT/Criptovalute sia Criptovalute/Criptovalute. Bonifici da/per conto corrente Italiano (Banca Sella) che permette di evitare la fastidiosissima operazione del Bonifico Estero. Il supporto clienti, anch’esso in Italiano, è il vero punto di forza di questa piattaforma. L’unico elemento che gioca a sfavore di questo exchange per criptovalute è la non altissima liquidità giornaliera;
  • Kraken: l’exchange più evoluto per il trading, offre ai suoi utenti più esperti la possibilità di effettuare operazioni avanzate. Le commissioni sono ottime e i volumi giornalieri importanti. Punto debole è il processo di registrazione utente che, in periodi di picco, può richiedere anche qualche settimana. Maggiori informazioni si forniscono a Kraken, maggiori sono i limiti di versamenti e prelievi giornalieri/mensili autorizzati.




Ovviamente tutti gli exchange sopra descritti possono essere utilizzati anche per il processo inverso, Convertire Criptovalute in Euro. Per registrarsi è richiesto l’invio di almeno un documento.

Exchange per Criptovalute: trading tra criptovalute

Siamo ora al secondo tipo di Exchange, che identifica l’operazione di scambiare una criptovaluta per un’altra, come esempio possiamo prendere in esame il pair BTC/NEO. Tale cambio è presente in entrambi gli exchange che vogliamo descrivervi:

  • Binance: è il miglior exchange decentralizzato che abbiamo mai testato. Cosa significa decentralizzato? Che è basato su Blockchain! Volumi alti, i cambi sono moltissimi e la piattaforma è molto intuitiva e funzionale. Le commissioni possono essere pagate anche attraverso il loro token, il Binance Coin. Come ultima nota, vorremmo sottolineare che l’ottima qualità di questo exchange sta facendo sì che ogni nuovo token che vi venga listato sia oggetto di un importante Hype iniziale. Assolutamente da utilizzare. Ecco una guida per utilizzare Binance!
  • KuCoin: è senza dubbio il più Neo-Friendly exchange in assoluto. E’ possibile scambiare Gas per Neo e ha già attivato il pair NEO con molte altre Criptovalute. Inoltre KuCoin è già compatibile con i token NEP5. Un must per i Neo Fan.
  • Bittrex: volumi altissimi e registrazione “base” con la sola email e password. Sono presenti un’infinità di pair e spesso Bittrex accoglie i Token appena post-ICO.

Entrambe le registrazioni su questi exchange presentano vari livelli e, come prima, vale la regola che più documenti e informazioni vengono fornite, maggiori sono i limiti per i prelievi e trasferimenti di token.

Exchange per Criptovalute: BTC/NEO

Torniamo, per concludere, al pair preso come esempio in precedenza: BTC/NEO. Per acquistare NEO dovrete prima convertire i vostri euro in BTC in uno dei primi exchange per criptovalute che vi abbiamo presentato (ipotizziamo Coinbase). Come seconda operazione dovrete trasferire i vostri BTC dal Wallet di Coinbase al Wallet BTC di Binance. Una volta a disposizione, potete procedere con l’acquisto di NEO scambiandolo con i vostri Bitcoin.

DISCLAIMER
Business Talks è un Blog e non è da considerarsi un contenuto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Tutti i contenuti sono redatti a solo scopo informativo, possono essere modificati in qualsiasi momento e rappresentano esclusivamente nostre opinioni. Questo articolo NON è da considerarsi una sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate. Eventuali decisioni di investimento che dovessero essere prese dai lettori sulla base dei dati, analisi e grafici qui forniti sono di esclusiva responsabilità dell’investitore e devono intendersi assunte in piena autonomia decisionale, sotto la propria responsabilità e a proprio esclusivo rischio.

5 Condivisioni
Tags : AltcoinBitcoinBlockchainEthereum
Business Talks

The author Business Talks

Digital Addicted. Si puòinvestire nei mercati in maniera diversa e innovativa rispetto a come ci hanno sempre fatto credere. I Millennials rivoluzioneranno il mondo #BusinessTalks